Home | Chi sono | Contattami
 

Progr. lineare

Delphi
 
Componenti
  Database
 
Miei articoli

Windows

Miei articoli 

 

Accesso a CD e Floppy solo dall' utente loggato in locale (vietato  da remoto)


Di default, è consentito l' accesso a Cd e Floppy dalla rete a patto naturalmente di accedere al computer in questione con un utenza che abbia delle credenziali amministrative sul computer stesso. Cd e floppy sono accessibili come qualsiasi altra unità di disco tramite le condivisioni amministrative (a$, c$, d$, etc...). Se viene esplicitamente definita una condivisione su Floppy e/o Cd allora l' accesso dalla rete è garantito a tutte le utenze che hanno diritto di accesso dalla rete al computer in questione e che verificano le condizioni imposte dalle eventuali ACL definite sulle unità di Cd e/o Floppy e sulle condivisioni corrispondenti. Se si vuole disabilitare l' accesso a Cd e Floppy dalla rete e limitarlo all' utenza locale allora si possono effettuare le seguenti modifiche al registro

[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Winlogon]
;AllocateCDRoms="1" 
;"1": Solo l' utente loggato in locale può accedere al cd
;AllocateFloppies="1" 
;"1": Solo l' utente loggato in locale può accedere al floppy

Le impostazioni in questione non fanno altro che assegnare il floppy ed il Cd all' utenza loggata in locale rendendoli di fatto inaccessibili a qualsiasi altro processo che non faccia parte della sessione locale. Al logoff dell' utente Cd e Floppy tornano disponibili dalla rete.

Impostando i valori a "0" si ritorna all' impostazione di default (accesso remoto a Cd e Floppy consentito)

Elenco tips di registro

 

 
 
 
Your Ad Here