Home | Chi sono | Contattami
 

Progr. lineare

Delphi
 
Componenti
  Database
 
Miei articoli

Windows

Miei articoli 

 

Collocazione su disco del Cestino
 

Quando si cancella un file tramite la shell di Windows questo finisce nel cestino. Qual è la directory che corrisponde al cestino? Ad ogni utenza viene riservata un cartella in ogni unità disco, che rappresenta appunto il cestino. Ogni unità disco contiene una cartella chiamata RECYCLER: questa cartella è nascosta e di sistema (SuperHidden) e di conseguenza per visualizzarla occorre andare in "strumenti" -> "opzioni cartella" -> seleziona il Tab Visualizzazione

seleziona "Visualizza cartelle e file nascosti
deseleziona "Nascondi i file protetti e di sistema (consigliato)

Ad ogni utente viene assegnata una sottocartella della cartella RECYCLER di nome uguale al SID dell' utente; questo su ogni unità disco. Quando l' utente cancella un file dalla shell di Windows, questo viene spostato nella cartella

<unità di appartenenza del file>:\RECYCLER\<SID utente>

Ogni sottocartella della cartella RECYCLER è anch' essa nascosta e di sistema (SuperHidden). I diritti di accesso su ogni sottocartella di RECYCLER consistono nel controllo completo della cartella da parte dell' utenza SYSTEM, del gruppo ADMINISTRATORS e dell' utenza corrispondente. Se esplorate dalla shell di windows, ogni cartella contiene gli stessi file: in realtà viene visualizzato in ogni cartella il contenuto del cestino dell' utenza con cui è stata aperta la sessione corrente. Esplorando le cartelle da linea di comando (cmd.exe) il contenuto di ogni cartella esprime invece il contenuto del cestino dell' utenza associata. Per sapere il SID associato ad un utente si può andare nel registro (regedit.exe) e posizionarsi sulla chiave seguente

HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\ProfileList

Ogni sottochiave corrisponde ad un profilo utente ed ha come nome il SID dell' utente corrispondente. Posizionandosi sulle sottochiavi, nel pannello di destra c' è il valore ProfileImagePath che contiene il percorso del profilo e quindi anche il nome dell' utente (questo è il comportamento di default). Se viene eliminato un utente senza eliminarne il profilo allora continuerà ad esserci anche la cartella corrispondente al cestino di  quell' utente dentro RECYCLER. Se installo un ulteriore sistema operativo Microsoft su un altra partizione di disco, allora in ogni partizione mi troverò i cestini degli utenti di entrambi i sistemi operativi e questo è da tener conto quando poi si elimina un sistema operativo formattandone la partizione di installazione.

Ogni sottocartella di RECYCLER contiene anche il file nascosto e di sistema di nome desktop.ini che ha il seguente contenuto

[.ShellClassInfo]
CLSID={645FF040-5081-101B-9F08-00AA002F954E}

{645FF040-5081-101B-9F08-00AA002F954E} è il GUID del Cestino (vedere personalizzazione della shell da registro per ulteriori informazioni): ciò conferisce alla cartella l' icona del cestino.

 

 

 
 
 
Your Ad Here